Baldracca: significato, utilizzo del termine e sinonimi

Se non avessimo libri sia di storie, narrativa, oppure anche il semplice dizionario o vocabolario, molti di ni non saprebbero né parlare e né tantomeno esprimersi.

I libri servono anche a questo, imparare a parlare, mentre il vocabolario e il dizionario servono a capire termini e parole di cui non conosciamo il significato e, una volta scoperto, abbiamo il potere e la scelta di usare la parola nuova a nostro piacimento e anche per esprimersi in modo intellettuale alche con gli altri.

Alcune parole, se dette in particolari contesti, possono venir usate per offendere una persona e spesso anche se è meglio non farlo, lo si fa con lo scopo di ferire e offendere, questo è il caso del termine “Baldracca“.

Ecco il suo significato, quando si usa veramente questa parola e quali sono i suoi sinonimi per evitare di dire questa parola ma per farsi capire dagli altri.

Significato

Il significato di baldracca è spesso riverito ad un’antica osteria fiorentina (è un termine dialettale molto usato a Firenze) in cui si possono trovare varie compagnie femminili disposte a passare una notte con gli uomini che bevono e si rifocillano in quel posto.

Un altro significato che può avere questo termine è riferito solo alla donna in questione che fa il “mestiere più antico del mondo” e se non si trovava in strada era più facile che la si trovasse in questi luoghi e posti particolari.

Inoltre la parola in sé deriva da Baracca, che può essere un locale normale ma se sono presenti un oste che permette l’entrata di queste donne e che gli ospiti poi vadano con loro il significato cambia in Baldracca per offendere la locanda ed il proprietario.

Utilizzo del termine

Come scritto sopra, lo si utilizzava di più in una città italiana questo termine per riferirsi a luoghi in cui erano presenti persone sia dai facili costumi e sia chi pagava e spendeva tutto per ricevere  particolari prestazioni nonostante fosse sposato.

Ora questo termine viene di più usato per offendere, deridere, emarginare con le parole certe figure femminili che offrono ancora prestazioni particolari ed il loro corpo in cambio di denaro anche se al giorno d’oggi non c’è più un locale in cui possono essere scoperte ma sono sotto la protezione di qualcuno di pericoloso per chi non è preparato.

Sinonimi

Alcuni sinonimi che vengono usati per capire meglio questa parola si riferiscono di più alla donna che alla locanda, la parola più usata è donna dai facili costumi, donna facile, donna volgare, rovinafamiglie, impura e bagascia

Leave a Reply