Forex: quale broker scegliere

forexIl mercato forex, come molti probabilmente sanno, è il mercato finanziario più grande e più efficiente al mondo. Il volume delle transazioni è tale che ottenere dei profitti è relativamente facile: la maggior parte delle transazioni sono transazioni che servono ad approvvigionarsi di valuta estera, dunque chi opera con finalità speculative ha praticamente la strada spianata.

Ma per fare trading forex è necessario utilizzare un broker forex e la scelta del broker è davvero fondamentale per riuscire a guadagnare davvero.

Prima di proseguire, ci piace segnalare la classifica dei migliori forex broker italiani che potete trovare su http://www.mercati24.com/lista-dei-migliori-broker-2013/

Abbiamo intitolato il nostro articolo “Forex: quale broker scegliere?” ma non vogliamo segnalare questo o quel broker, non ci vogliamo dedicare alle recensioni. Vogliamo invece focalizzarci su quelle che sono le caratteristiche che rendono un forex broker una scelta vincente.

Forex migliori broker

Dire che un broker è migliore di un altro è difficile, se non impossibile. Il fatto è che ogni investitore forex ha delle esigenze diverse e dunque risulta difficile dire qual è migliore di tutti. La classifica che abbiamo citato sopra, tratta da uno dei portali più importanti a livello italiano per il forex, ci piace molto proprio perché mette subito in evidenza questo aspetto. E in effetti più che classifica dovremmo chiamarla lista dei migliori forex broker. Ma allora i forex broker sono tutti uguali? Assolutamente no, anzi. Ci sono alcune caratteristiche, come l’affidabilità, l’autorizzazione da parte di CONSOB, la convenienza economica, su cui non possiamo proprio transigere. Ma ci sono altre (ad esempio l’usabilità) che possono essere valutate diversamente da trader diversi. E poi ci sono i bonus: alcuni trader amano operare con bonus molto elevati (e fanno bene perché con il bonus si guadagna di più) mentre altri non hanno interesse ai bonus. Per i primi, dunque, sceglie il forex broker è una faccenda anche di bonus e quindi punteranno a scegliere proprio i broker che regalano bonus di benvenuto più alti.

Le recensioni broker forex

Ecco dunque che arriviamo ad un punto cruciale del nostro articolo: più che di classifiche, che di solito mettono in evidenza il punto di vista di chi redige la classifica, per scegliere al meglio il forex broker dobbiamo tenere conto delle recensioni dei singoli broker e poi stilare la nostra personale classifica. Ma come possiamo leggere le recensioni delle migliaia di broker esistenti per il mondo?

Non è necessario, ovviamente. Per prima cosa, operiamo solo con broker forex italiani, che abbiano ricevuto la regolare autorizzazione da parte di CONSOB. E, soprattutto, possiamo concentrarci tranquillamente su quei pochissimi (4/5 in tutto) broker forex che sono davvero riconosciuti come broker d’eccellenza. La lettura delle recensioni di questi pochi intermediari forex ci farà capire qual è il migliore.

Ma quale broker forex scegliere?

A questo punto possiamo scegliere il nostro broker. O meglio, i nostri. Perché nessuna ha detto che si debba fare trading utilizzando un unico broker, anzi, potrebbe essere opportuno avere a disposizione due o tre conti diversi. Primo, perché in finanza è sempre bene diversificare, sempre e comunque. E secondo perché le diverse caratteristiche dei diversi forex broker possono essere utilizzate opportunamente in momenti diversi o con strategie diverse.

Strategia scalping forex

Facciamo un esempio concreto: le strategie di scalping forex. La strategia scalping consiste nel prendere profitti piccolissimi ma continui, approfittando delle costanti variazioni del mercato valutario. Per chi ha un minimo di esperienza può essere davvero una fonte di profitti immense. Unica controindicazione? Non tutti i broker forex sono adatti ad una strategia di scalping forex e alcuni non la consentono proprio. Ecco perché chi vuole fare scalping deve affiancare il suo broker tradizionale con uno adatto. Ma questo è solo un esempio e potremmo continuare a lungo…

Leave a Reply