Impariamo a fare i bignè di Montersino

bigneLuca Montersino è un maestro pasticcere molto amato da tutti gli appassionati di cucina. I suoi corsi sono tra quelli che riscuotono maggior successo merito anche del suo modo affibile, della sua disponibilità e della sua grande manualità. Oggi impareremo a fare i suoi fantastici bignè!

Per chi si occupa di cucina non sarà un segreto: i bignè sono una preparazione di base della pasticceria e sono piuttosto ostici da realizzare. Il rischio più comune è che una volta messi in forno non si gonfino a dovere diventando delle “frittatine”.

Per prima cosa, quindi, non dobbiamo far altro che guardare il video in cui Montersino ci spiega come realizzare dei fantastici bigne!

Una volta imparato a realizzare i bignè grazie ai consigli del maestro Montersino abbiamo in cassaforte una preparazione di base estremamente importante. I bignè, infatti, possono essere utilizzati per preparare dei dolci ma, anche, per realizzare dei fantastici finger food salati.

In cucina bisogna avere fantasia quindi una volta presa dimestichezza con alcune realizzazioni base che si possono eseguire con i bignè (ad esempio il profitteroles) possiamo sbizzarrirci e inventare abbinando consistenze e sapori diversi.

Ma come dicevamo i bignè si adattano benissimo anche a delle preparazioni finger magari per una festa di compleanno o un altra occasione in cui si deve allestire un buffet. Perchè non farcire i nostri bignè, ad esempio, con una crema al salmone o con una crema di patate e speck? Un modo semplice per lasciare a bocca aperta i tuoi ospiti!

Leave a Reply