La verità sulle opzioni binarie

opzioni-sicureSe ne fa un gran parlare ma spesso le informazioni che si trovano in rete sono piene di inesattezze e di informazioni approssimative. Stiamo parlando delle opzioni binarie, lo strumento di trading più discusso degli ultimi anni. Le opzioni dividono gli animi degli appassionati e degli addetti ai lavori tra coloro che le snobbano e chi, invece, ne esalta la versatilità.

Noi abbiamo chiesto qualche informazione a degli esperti del settore e abbiamo provato a capirci qualcosa di più. Ecco quello che è emerso dalla nostra inchiesta.

Dall’altra parte del monitor siamo in collegamento con la redazione di Herban2011, un progetto interamente dedicato a divulgare l’informazione relativa alle opzioni binarie.

Cosa sono le opzioni binarie e perchè hanno avuto questo enorme successo?

Le opzioni binarie sono uno strumento finanziario ad alto tasso speculativo. Questo è bene averlo chiaro fin da subito per evitare sorprese in futuro. Per contro il successo delle opzioni è dovuto, anche, da questo: uno strumento che offre rendimenti immediati e permette di sfruttare la volatilità dei mercati senza correre il rischio di dover gestire una posizione di medio o lungo periodo.

Chiunque può investire nel trading binario?

No, il trading in opzioni binarie non è un gioco, pertanto si adatta solo a chi ha una buona propensione al rischio. Inoltre è bene che non passi il concetto che guadagnare con le opzioni sia come giocare. Si tratta sempre di un investimento finanziario e, come tale, c’è molto da studiare e un rischio da gestire. Se questi aspetti sono ben chiari e ci si dedica con passione si possono ottenere risultati importanti.

Quanti soldi servono per investire in opzioni binarie?

Per cominciare bastano davvero pochi soldi, e questo è un altro motivo dell’enorme successo di questo strumento di trading. In linea di massima sono sufficienti solo 2-300 euro per aprire un conto di trading, a volte anche meno, e già con 20 euro si può acquistare un’opzione. In questo modo si può provare senza dover, necessariamente, mettere a rischio troppi soldi.

Cosa consiglieresti a chi vorrebbe provare le opzioni binarie?

Consigliamo di provare questo strumento di trading. Come abbiamo detto un conto vero e proprio si può aprire con poche centinaia di euro ma, volendo, si può aprire anche solo un conto demo. Il consiglio è quello di prendere sul serio le opzioni binarie fin da subito perchè è davvero un mondo che può riservare delle bellissime sorprese!

Leave a Reply