Amore: come superare la fine di una storia

amoreOrmai è un dato di fatto: anche gli amori più belli e impossibili sono destinati a finire, forse perché stanchi della solita routine o per i diversi errori del partner. Tuttavia, ogni volta che qualcuno viene lasciato è destinato a soffrire. Attimi e momenti magici che si condividevano con la propria anima gemella devono finire nel dimenticatoio, anche se le immagini del mondo sembrano farci ricordare quanto eravamo felici insieme a lei/lui.

Per poter superare la fine di una storia d’amore è fondamentale armarsi di tanta pazienza e forza di volontà, valutando tutti i pro e i contro. Se il rapporto è sfiorito significa che qualcosa non andava, anche se solo da parte di un membro della coppia.

È importante cancellare ogni messaggino ricevuto, nascondere tutte le fotografie e chiudere in un cassetto regali e lettere d’amore: il mio consiglio è quello di non gettare nulla nella spazzatura, poiché una volta superata questa fase vi farà piacere avere ricordi della vostra storia ormai finita.

Non cercate di scoprire che luoghi frequenta facendovi trovare lì per caso, non tempestate il suo cellulare di messaggi e chiamate, evitate di presentarvi a casa sua senza preavviso in un mare di lacrime. Sfogatevi, accettate la situazione e uscite con amici e parenti: frequentate qualche corso sportivo, dedicatevi ai vostri hobby e passatempi preferiti, fate un viaggio riparatore per non pensare a nulla.

Il segreto per superare la fine di una storia d’amore verte tutto sulla solitudine, ovvero imparare a stare di nuovo bene con se stessi, riprendendoci la nostra vita gestendola senza una figura da amare accanto.

Leave a Reply