Catena montuosa Messico: quanto è lunga la Sierra della Laguna? Cosa c’è da sapere su di essa?

Catena montuosa Messico: quanto è lunga la Sierra della Laguna? Cosa c’è da sapere su di essa?

La Sierra della Laguna è una catena montuosa del Messico, che attraversa i comuni di La Paz, Los Cabos, e lo stato della bassa California del Sud. La cima più alta di questa catena montuosa raggiunge i 2080 metri sopra il livello del mare.

Alla catena montuosa è stata assegnata la qualifica di Riserva della Biosfera ovvero si tratta di un ambiente protetto per la sua conservazione. L’area, infatti, è costituita da una grande biodiversità. Inoltre, qui vi è l’unico bosco di conifere, palmizi, cespugli e pini messicani dello Stato, oltre che l’unica Selva tropicale.

La riserva della biosfera ha un’estensione di 112437 ettari, e si raggiunge tramite la strada che collega La Paz e Los Cabos.

All’interno della riserva non vi sono progetti minerari, ma soltanto turistici come quello di Capo Cortés. Questi ultimi, tuttavia, minacciano seriamente il paesaggio, oltre che l’equilibrio formatosi tra la flora e la fauna della zona.

Sierra della Laguna: caratteristiche fisiche

La catena montuosa del Messico è formata da una parte di regione collinare, e una parte formata principalmente da rocce intrusive massicce e da graniti e sieniti. I materiali rocciosi sono da associare ai batoliti del Cretaceo che stanno alla base di gran parte della Penisola della Bassa California. Si tratta di rocce a grana grossa, fortemente consolidata.

Il suolo è poco sviluppato; nelle parti più basse della Riserva della Biosfera di Sierra della Laguna vi sono suoli sottili e quasi del tutto privi di arbusti. In queste zone, ad ogni modo, vi sono quasi esclusivamente pinete basse a foglia caduca e boschi.

La Riserva della Biosfera rappresenta il 67% del carico di acqua dello Stato. Qui, infatti, vi è la maggior percentuale della rete fluviale di questa regione montuosa.

La flora e la fauna della Catena Montuosa del Messico

La Riserva della Biosfera di Sierra della Laguna è particolarmente importante per la sua biodiversità di specie animali e vegetali presenti in questo territorio. Qui, infatti, vi è l’unico bosco di conifere dello stato, oltre che l’unica selva tropicale.

La flora comprende specie diverse come querce, pini domestici, corbezzoli e sotoli. A questi si aggiungono il tabardillo, tacotillo, la chicura e diverse specie di cactus.

All’interno della riserva vi è anche una fauna variegata. Questa consta di diverse specie di mammiferi, volatili, 40 specie diverse di rettili, e 97 di insetti. Tra le varie specie si menzionano: cervi, coyote, lepri, puma, volpi grigie, ragni, tarantole, colombe dalle ali bianche, urubù, e allocchi.