Come arredare la camera da letto

Quando si deve comprare casa si sa già che ci si deve aspettare di intraprendere una serie di lavori lunghi e un pò noiosi ma che, una volta terminati, si potrà passare a quella che secondo me può essere la parte divertente della questione: l’arredamento.

Arredare una casa è tutto sommato un aspetto abbastanza divertente poiché in questo momento si è in grado di personalizzare davvero la propria abitazione e trasformarla nel nostro piccolo nido.

Da dove iniziare?

Dal momento che spesso l’arredamento è una nota dolente dal punto di vista economico è bene concentrarsi inizialmente sull’arredamento delle stanze piú importanti come cucina, bagno e camera da letto.

La cucina e il bagno sono le due stanze piú importanti della casa ma tuttavia sono quelle dove non è possibile spaziare più di tanto a livello di arredamento poichè la tipologia di arredamento per queste due stanze è abbastanza standard e non permette tantissime variazioni.

La prima vera stanza in cui si può intervenire in modo concreto con un arredamento davvero personale è la stanza da letto. La scelta della camera da letto lascia abbastanza spazio all’inventiva e può essere a se stante rispetto al resto della casa.

La stanza da letto può essere dipinta anche con colori molto diversi rispetto al resto della casa poiché, essendo un luogo piú intimo, è possibile lasciar spazio alla fantasia e al colore.

È sempre preferibile usare toni chiari e abbastanza neutri magari optando per tonalità come l’azzurro o il giallo o ancora l’arancio o il lilla, l’importante è non esagerare con il colore per non scurire troppo l’ambiente che mai come in questo caso deve risultare non solo bello ma anche riposante.

Passando all’arredamento è bene cercare di scegliere mobili dai toni chiari e magari scegliere il legno. Il legno è di certo una delle scelte migliori che si possano fare poiché si adatta ad ogni tipologia di camera ed è sempre elegante e resistente nel tempo. Anche il letto con la testata in legno chiaro da un tocco molto elegante ed innovativo alla vostra camera da letto.

Per chi ha problemi di spazio, ma anche per chi non li ha, un’ottima soluzione è l’armadio con ante a scomparsa che può estendersi lungo tutta la parete senza utilizzare spazi ulteriori guadagnando qualche centimetro in praticità e spazio.

La controindicazione del legno è il costo, purtroppo mobili in legno di buona qualità costano molto e non sempre è possibile ricorrere a questo investimento ma è possibile ovviare al problema decidendo di ricorrere al legno per i mobili piú “importanti” della stanza e ricorrere ad altri materiali per le cassettiere e i comodini.

Ikea è un valido aiutante quando si decide di arredare casa poiché lí si potranno trovare mobili adattabili, di molti colori diversi e adatti a tutte le tasche.

Leave a Reply