Come rallentare l’invecchiamento della pelle: tutto quello che c’è da sapere

I naturali processi di invecchiamento e di ossidazione cellulare della pelle provocano inevitabilmente la formazione di rughe e altri piccoli inestetismi, che possono facilmente alterare e compromettere la compattezza e la linea del viso.

Oggigiorno è possibile contrastare e cercare di rallentare questi fenomeni ricorrendo a prodotti specifici, meglio se a base di ingredienti naturali.

Per esempio, una crema viso antirughe rassodante, applicata regolarmente due volte al giorno, svolge un ottimo effetto di prevenzione e protezione nei confronti della formazione sia delle classiche rughe sia di altre piccole imperfezioni.

Per ottenere un risultato eccellente, è necessario applicare con estrema cura il prodotto su tutta la superficie del viso e del collo, massaggiando leggermente fino al totale assorbimento del prodotto.

Un effetto più profondo e duraturo, si ottiene utilizzando creme antirughe specifiche per il giorno in abbinamento a proposte pensate per la notte, a prodotti specifici per il contorno occhi e a un tonico, ideale per completare la routine quotidiana di detersione del viso.

Estratti naturali e olio di argan per una pelle elastica e vellutata

La prima regola da seguire nella scelta di una crema antirughe è quella di privilegiare un prodotto dalla formula delicata, a base di estratti naturali e priva di conservanti chimici, coloranti, aromi artificiali e altri ingredienti che potrebbero provocare irritazioni e allergie.

Per esempio, l’estratto di rosa damascena e l’olio di argan sono due ingredienti preziosi e benefici per mantenere la pelle compatta e tonica e per limitare la comparsa di rughe e segni di invecchiamento.

In particolare, la rosa damascena è ricca di principi attivi dall’azione antiossidante e svolge un’azione tonificante, rallentando e contrastando le caratteristiche tracce dell’invecchiamento cellulare.

L’olio di argan, invece, svolge un eccellente effetto anti-aging grazie alla sua azione protettiva nei confronti dei fenomeni di ossidazione e dei danni provocati dai radicali liberi.

In base ai test effettuati, l’uso quotidiano e regolare di una crema antirughe dalla formula naturale contenente questi estratti offre il risultato di una pelle più giovane, vellutata e compatta.

Qualche consiglio per combattere la formazione delle rughe

Considerando che l’invecchiamento della pelle è un fenomeno naturale, per contrastare la formazione delle rughe, o almeno rallentarla, è importante anche seguire alcuni semplici accorgimenti. L’uso di una crema di qualità, naturalmente, deve essere costante e quotidiano, per consentire al prodotto di agire e per ottenere il risultato desiderato.

Esistono, inoltre, una serie di elementi che possono contribuire a disidratare la pelle portando così alla formazione precoce delle rughe. L’esposizione al sole, prima di tutto, deve essere limitata, ricorrendo sempre alle dovute precauzioni e utilizzando un prodotto protettivo anche in città, soprattutto se si ha una pelle molto chiara o che tende facilmente a disidratarsi.

Inoltre, una pelle compatta ed elastica è anche il risultato di una corretta assunzione di acqua durante la giornata, mentre, al contrario, si consiglia di limitare al minimo fumo, alcol e caffè.

L’alimentazione è uno dei principali fattori che determinano la bellezza della pelle: una dieta a base di ingredienti naturali e freschi, ricchi di vitamine e sali minerali, evitando gli eccessi di grassi e zuccheri e i cibi conservati, contribuisce a mantenere la pelle levigata e idratata.

Per la pulizia del viso, si raccomanda di usare un detergente che agisca con delicatezza, evitando l’uso di saponi troppo aggressivi e privilegiando, anche in questo caso, i prodotti più semplici e naturali.

In questo modo, con un po’ di attenzione e di costanza sarà possibile mantenere la propria pelle in perfetta salute a lungo.

Leave a Reply