Come scommettere sul tennis? Consigli e strategie

Negli ultimi è aumentata la lista di sport sui quali è possibile scommettere online, con tantissime discipline che sono diventate estremamente popolari. Uno degli sport più gettonati del momento è il tennis, con migliaia di appassionati ai quali piace rendere gli incontri più interessanti piazzando delle poste. Ecco alcuni consigli per scommettere sul tennis.

Come funzionano le scommesse sul tennis

Il tennis è uno degli sport individuali più seguiti al mondo, il quale invece dei campionati nazionali come avviene con il calcio prevede una serie di tornei internazionali. In base ai risultati viene realizzata un ranking mondiale, mentre i giocatori guadagnano a seconda del piazzamento ottenuto in ogni competizione.

Oltre a seguire le partite, per gli appassionati di tennis è possibile scommettere su diversi aspetti del match. Ovviamente si può puntare sul vincitore della partita, oppure dell’interno torneo, in base a un risultato secco che consente di vincere o perdere. Altrimenti esistono altri tipi di puntate nel tennis, come quelle sui set e i game tramite l’opzione under/over.

Ad esempio è possibile scommettere sul numero di game giocati in un set, cercando di prevedere se saranno di più o di meno rispetto a una certa soglia, oppure sul numero complessivo di game alla fine dell’incontro, o il dato esatto dei game totali. Allo stesso modo si può puntare sul risultato di un tennista nel Grande Slam, o se il giocatore sarà in grado di raggiungere un certo punteggio nella graduatoria finale.

Le scommesse live sul tennis

Come nel calcio anche nel tennis è possibile scommettere live, una modalità davvero coinvolgente che consente di puntare durante lo svolgimento dell’incontro. Naturalmente si tratta di un modo difficile per piazzare delle poste, in quanto le quote vengono aggiornate in tempo reale ed è necessario avere spiccate doti di analisi del match.

In particolare le decisioni vanno prese rapidamente, perciò bisogna essere in grado di valutare l’andamento della partita, scegliendo come scommettere a seconda di piccoli avvenimenti. In questo caso è necessario avere una certa esperienza nello sport, per poter interpretare qualsiasi tipo di indicazione arrivi dal campo di gioco, altrimenti si rischiano di perdere molti soldi.

Quali fattori valutare per scommettere nel tennis

Per capire come puntare negli incontri di tennis è indispensabile valutare alcuni aspetti principali, fattori che richiedono un’attenzione speciale per fare pronostici sul match. Innanzitutto è essenziale partire dalla classifica ufficiale ATP, per determinare le chance di vittoria dei tennisti a seconda del posizionamento della graduatoria internazionale.

Difficilmente un giocatore nella top 10 sarà sconfitto da uno piazzato 100 posti più indietro, anche se in questo sport non mancano certo le sorprese. Infatti è altrettanto importante considerare lo stato di forma, eventuali infortuni o acciacchi del tennista, senza sottovalutare il calendario degli incontri.

Se un professionista ha appena partecipato a un torneo impegnativo, probabilmente se l’appuntamento successivo è molto ravvicinato non riuscirà a recuperare, quindi la prestazioni potrebbero non essere all’altezza delle aspettative. Dopodiché bisogna analizzare le statistiche, in particolare quelle relative agli incontri tra i due tennisti, alle performance del giocatore in quel torneo e sulla superficie specifica.

Strategie per scommettere sul tennis

Per scommettere sul tennis è importante avere delle strategie, un metodo personale con il quale analizzare i match e capire in che modo puntare. Inizialmente potrebbe sembrare che sia più semplice rispetto al calcio, in quanto essendoci soltanto due giocatori il numero delle variabili è inferiore, quindi il risultato dovrebbe essere più facilmente previsibile.

Tuttavia non è così, infatti le incognite da considerare sono veramente numerose. Inoltre basta un piccolo errore per sbagliare la puntata, poiché non ci sono altri giocatori che possono aiutare una prestazione scarsa di un solo elemento. Se il tennista non è in giornata non c’è speranza, perderà l’incontro e di conseguenza la scommessa non andrà a buon fine.

Per capire come scommettere bisogna innanzitutto analizzare le quote dei bookmakers, un buon punto di partenza per lo studio dell’incontro. Dopodiché è necessario realizzare dei pronostici, cercando di reperire quante più informazioni possibili sull’incontro e i due tennisti. L’importo della scommessa deve essere stabilito in maniera accurata, scegliendo il valore della puntata affinché si possa eventualmente coprire.

Spesso le scommesse migliori non si realizzano sui tornei più prestigiosi, ma su quelli minori e meno noti, in cui l’abilità personale dei tennisti emerge con più facilità. Inoltre è indispensabile consultare sempre le statistiche, ma anche tenere un registro delle puntate effettuate, per analizzare i risultati e perfezionare le scommesse successive in base alle performance ottenute.

Leave a Reply