Costa Concordia: entro lunedì la partenza per Genova

costa concordiaFinalmente i lavori per liberare l’Isola del Giglio dalla Costa Concordia sono entrati nel vivo. Questa settimana i tecnici hanno dato vita al rigalleggiamento della nave che, dopo una prima fase di stabilizzazione, ha risposto egregiamente.

Ora la nave da crociera, che 2 anni or sono si incaglio vicino all’isola toscana, sarà trainata fino a Genova dove verrà riqualificata e portata a nuova vita. In queste ultime ore l’ingegner Franco Porcellacchia di Costa Crociere ha dichiarato che questa delicatissima fase, inizialmente prevista per lunedì, potrebbe essere anticipata a sabato.

Tuttavia, come già accaduto in passato, nello staff che sta coordinando questi lavori di recupero non mancano i dissensi. Nick Sloane, il responsabile dell’operazione di trasferimento, ha dichiarato che i lavori avrebbero subito un ritardo di 12 ore nella tabella di marcia prevista per via di problemi tecnici puntualmente risolti.

Appare quindi improbabile che si riesca ad anticipare la partenza della Concordia a sabato anche se molto dipenderà dalle condizioni del mare. Il viaggio per portare la nave fino ai cantieri liguri durerà, infatti, ben 4 giorni.

Sarà fondamentale, quindi, assicurarsi che in questo lasso di tempo ci siano le condizioni ottimali per evitare inutili rischi durante il trasferimento.

Qui sotto il video che mostra tutte le fasi del rigalleggiamento della nave, uno dei momenti più suggestivi dei difficilissimi lavori di recupero della Concordia.

Leave a Reply