Cosa vedere nella splendida Budapest

Budapest1Budapest è la capitale dell’Ungheria, ed è una città da conoscere per le tante bellezze storiche ed artistiche che offre ai visitatori. Infatti la bellezza della città è creata dal passaggio nel corso dei secoli dei diversi popoli che l’hanno conquistata e governata. Si parla di periodo celtico, ottomano, austriaco, romano, magiaro, ebraico, ognuno ha lasciato un segno indelebile ed arricchito così il fascino di Budapest.

La città offre dunque molto da conoscere, di seguito sono indicati alcuni dei monumenti da non perdere per conoscere Budapest:
Parlamento: è situato lungo le rive del Danubio, sormontato da guglie neo gotiche, la sua architettura sembra quella del Parlamento di Londra. Si può ammirare la corona, che il papa donò a Santo Stefano, nell’anno 1000 a.c. L’edificio completato nel 1902 era il più grande Parlamento del mondo.

Basilica di Santo Stefano: è la chiesa principale della città, in essa è custodita, all’interno di una cappella, la mano destra mummificata di Santo Stefano.

Castello di Buda: è posto sulla collina che è alta appena 170 metri. Il castello risale al 1243, voluto dal re Béla IV ed è stato più volte modificato sotto il dominio asburgico.

Isola Margherita: è una vera e propria oasi all’interno della città e prende il nome dalla figlia del Re Béla IV. Sull’isola si trova il convento in cui il re rinchiuse la figlia per un voto di protezione contro i Mongoli.

Grande Sinagoga: è la seconda più grande del mondo dopo quella di New York, al suo interno si può ammirare il grande organo, suonato anche da Lizst.

Ponte delle catene: uno dei maggiori simboli della città, esso ha permesso di collegare Buda a Pest, precedentemente le due parti comunicavano solo tramite chiatte mobili. Distrutto durante la seconda guerra mondiale, il ponte venne completamente ricostruito;

Leave a Reply