The Cal 2020: il nuovo Calendario Pirelli made in Italy

Il calendario più famoso del mondo vanta un made del tutto made in Italy per la prossima uscita relazionata al 2010. Stiamo parlando di The Cal 2020, il nuovo Calendario Pirelli tra i più prestigiosi nella stria della moda e delle sue protagoniste femminili. Per la prima volta la realizzazione degli scatti fotografici è stata affidata ad un professionista italiano, uno dei maestri poetici della fotografia più indiscussi all’interno del nostro paese. Per scoprire le ultime novità sul The Cal 2020, il nuovo Calendario Pirelli non ti resta che proseguire con la lettura di questo nuovo articolo, concentrandoci su un ‘oggetto’ artistico che prosegue la sua scalata senza perdere mai il proprio fascino nel tempo.

Breve storia del Calendario Pirelli

La storia del calendario più famoso al mondo nasce nel  1963 all’interno della filiale italiana Pirelli. Il calendario è stato ideato senza fini commerciali, diventando immediatamente famoso per la sua tiratura di copie limitata. Il Calendario Pirelli non viene difatti venduto al pubblico, ma regalato in vi del tutto eccezionale ai Vip più importanti e ai clienti della Pirelli. A contraddistinguere il Calendario Pirelli dal resto della concorrenza è senza ombra il dubbio la sua raffinatezza, compresi i nudi artistici femminili.

A causa della recessione economica mondiale la pubblicazione del Calendario Pirelli ha subito un arresto dopo l’edizione 1974, per riprendere la sua distribuzione soltanto un decennio più tardi in modo continuativo fino ai giorni odierni. I fotografi scelti per gli scatti del calendario vantano una fama mondiale, paragonata a quella delle modelle e delle vip protagoniste degli scatti. Nonostante il calendario si concentri nella maggior parte su volti femminili, non sono mancati anche personaggi maschili nel corso delle diverse edizioni.

La nuova edizione del 2020

Nonostante il 2019 si trovi appena alla metà del suo percorso il Calendario Pirelli vanta già un programma specifico in vista dell’arrivo del 2020. Per The Cal 2020, il nuovo Calendario Pirelli è stato affidato il tutto alle mani esperte di un fotografo italiano, per la prima volta nel corso della sua storia nonostante la sede fondata sul territorio. A conferma dell’eccellenza e della fama dei suoi scatti è stato scelto Paolo Roversi, classe 1947, nativo di Ravenna. Al calendario devono la propria fama diversi fotografi professionisti come Richard Avedon, Peter Linbergh, Herb Ritts, Annie Leibovitz, Helmut Newton. Per il fotografo professionista Paolo Roversi la strada si presenta tutta in discesa dal momento dell’ufficializzazione della sua partecipazione al The Cal 2020, il nuovo Calendario Pirelli. 

Leave a Reply