Migliori programmi per fare video editing

video editingSe volete modificare un vostro filmato per renderlo più spettacolare, con titoli di testo, titoli di coda, effetti speciali e modifiche alla qualità dell’immagine, vi servirà un programma che vi aiuti in tutto ciò. Da tempo gli strumenti di videoediting sono diventati più semplici da usare e potenti anche nell’uso casalingo, permettendo ad ognuno di noi di potersi trasformare in regista. Per fare questo abbiamo elencato qui alcuni dei migliori software di video editing che potrete trovare gratuitamente per il vostro computer e con il quale improvvisarvi registi e produrre il vostro primo corto o film completo con qualità più che amatoriale.

1 – Avidemux
Questa è forse una delle applicazioni più famose e potenti di tutte, un software gratuito da anni e anni in miglioramento che non solo vi permette di tagliare e incollare pezzi di video, applicare scritte e modificare il formato non che la qualità del video, ma vi permette di giocare in modo molto più che professionale con l’audio di sottofondo e l’eventuale colonna sonora, dandovi la possibilità di creare un prodotto semplice ma ben fatto.
Se a proposito vi serve un software per modificare il file audio della vostra colonna sonora ecco i migliori programmi per tagliare le canzoni.

2 – Windows Movie Maker
Qui stiamo parlando del software per il video editing amatoriale più diffuso e famoso di tutti, il semplice e intuitivo Movie Maker. Seppur si sprecano le battute sui filmati fatti con questa applicazione, ritenuta dai puristi come il simbolo dei prodotti scadenti degli aspiranti registi senza talento, la verità è che la stragrande maggioranza di quello che vi potrebbe servir fare per il vostro video è fattibile con Movie Maker. Per iniziare tra l’altro è ottimo, vi permette di lavorare in modo semplice con un interfaccia intuitiva e con molti effetti grafici diversi.

3 – iMovie
Se abbiamo appena parlato di un applicazione per Windows, eccovi allora una dedicata ai Mac. Presente di serie sui sistemi Apple, seppur non gratuita se non presente di serie sul vostro Mac (costo di 15$ circa), questa applicazione è una delle migliori in assoluto per iniziare ad approcciarvi al mondo del video editing, da sempre uno dei punti di forza dei sistemi Apple. Disponibile ora anche per iPad e iPhone, questa applicazione vi permette di modificare i file video da voi girati con la possibilità di tagliare e incollare scene, modificare il sonoro e applicare effetti speciali di diverso tipo. E’ un prodotto semi-professionale assolutamente da provare per chi ha un Mac.

Leave a Reply